Vita in maschera

Stasera sto pensando a quelle persone strane, che sono sicura prima o poi, incontreranno tutti sulla loro strada. Quelle che appena conosciute, si avvicinano a te con naturalezza, trattandoti come un amico di vecchia data. Ti mettono e si mettono a loro agio e iniziano a condividere con te ogni cosa, o almeno così ti fanno credere. Diventi il loro punto di riferimento, una sorta di seconda casa, ti lodano e ripetono quanto il vostro rapporto sia importante, nonostante tu continui a domandarti, come la situazione, in così poche settimane, possa aver preso quella piega.
Una domanda che mi sono sempre fatta sugli attori, è per quanto tempo sia loro possibile, mantenere la personalità del personaggio che vanno ad interpretare. Per alcuni finito il film, è semplice buttar via tutto quel lavoro di immedesimazione e tornare alla vita di sempre, mentre per altri, staccarsi da quella nuova personalità così reale,  risulta davvero difficile. Penso che a queste persone strane, succeda una cosa analoga; ovvero la loro insicurezza, li porti ad instaurare brevi e superficiali rapporti con gli altri, solo per raggiungere i loro scopi, nel caso ne abbiano, o più semplicemente vadano alla ricerca di qualcuno che li accetti e gratifichi. La cosa triste in tutto questo, è che nonostante l’impegno costante e la loro infinita dedizione, tendano puntualmente a farsi scoprire. Gli attori come ho già detto, finito il film, possono calare facilmente la maschera ma, quando a recitare si è nella vita reale e non in un film, bisogna stare molto attenti ed essere veloci abbastanza nel rimetterla sul viso affinché non si venga scoperti. Ingannano e sfruttano qualsiasi cosa di te, che a loro possa tornare utile. Buffe, strane, ridicole persone che credono di arricchirsi all’esterno, ma all’interno resteranno sempre le più povere. In questi mesi, ho capito quanto sia meglio diffidare di chi dice di amare tutto di te dopo un giorno, e fare tesoro invece di altri, che dicono di odiarti da una vita, ma ti amano così come sei da sempre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

注意 ~ Attenzione!

Il blog e la pagina facebook di "ヒデタの世界 ~ hideta no Sekai", sono protetti ai sensi della Legge n.663 del 22/04/1941 [Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio] così come modificata ed integrata dalla Legge n.128 del 22/05/2004. Tutti i testi e le foto originali (salvo ove specificato) contenute nel sito sono di proprietà esclusiva dell'autore. Pertanto sono severamente vietati l'uso, la riproduzione, la trasmissione e la diffusione di qualsiasi parte ed oggetto del sito, senza il consenso scritto ed esplicito dell' autore. © 2012 Hideta no Sekai all Rights Reserved. Powered by WordPress e Hyun Joong hideta

Readers ~読んでる人

Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: