となりのトトロ ~ Il vicino Totoro

Anno: 1988
Durata: 86 min
Genere: Fantastico/ Familiare
Regia: Hayao Miyazaki
Sceneggiatura: Hayao Miyazaki
Casa di produzione: Studio Ghibli

Trama: Totoro è forse, uno dei personaggi di Miyazaki, che fin da subito vi farà innamorare di lui.
Ma non fatevi ingannare dal titolo del film, perché le vere protagoniste della nostra storia sono due bambine: Satsuki di undici anni e Mei di quattro. Assieme al padre si trasferiscono in un piccolo paesino di campagna così da poter essere più vicini all’ospedale dove la madre è stata ricoverata per una malattia. Vedremo il difficile adattamento delle piccole alla nuova vita di campagna e come riescano ad affrontare la lunga separazione dalla loro mamma. Appena giunte nella nuova casa, che di nuovo ha ben poco se non la sola definizione, è una costruzione piuttosto vecchia, e infestata da piccoli, simpatici spiritelli che solo i bambini possono vedere, i  makkuro kurosuke, nella versione italiana, i “nerini del buio” o “corri-fuliggine” che vivono nelle case abbandonate, per l’appunto la catapecchia in questione. Ovviamente dopo essersi accorti di non essere più soli in quella grande casa, le piccole palline di fuliggine sono costrette a migrare altrove per ritrovare un po’ di pace e serenità, quindi ci faranno compagnia solo in un piccolo spicchio di film. Ma le stranezze non finiscono certo qui e infatti, un pomeriggio mentre Satsuki era a scuola e il padre impegnato nella stesura di un nuovo libro, la piccola Mei giocando nel giardino nota tra l’erba delle ghiande, sebbene non vi fossero alberi nelle vicinanze, così seguendo le tracce passo dopo passo, si trovo a seguire un piccolo spiritello bianco, che aveva tutta la forma di un grazioso animaletto, che tutto indaffarato portava sulla schiena il suo sacchettino di ghiande aimè forato. Accortosi di essere seguito, un po’ spaventato, il piccolino cerca di fuggire ma non riuscendo ad essere molto veloce condurrà la bambina fin dentro un grande albero di canfora, dove finirà per cadere sopra la pancia di un enorme animale peloso grigio e bianco. Quella specie di peluche gigante non è altro che Totoro, lo spirito della natura che vive dentro quel grande albero.
Il magico incontro di cui presto prenderà parte anche Satsuki, insegnerà alle bimbe l’amore e la cura che si debba avere per la natura. Piccole avventure sul grazioso e morbido nekobus – gatto bus, le accompagneranno e aiuteranno, nel superare il drammatico momento dato dalla malattia della madre. Un film d’animazione che volutamente tende a non separare il sogno dalla realtà, che riesce a regalare in poco più di un’ora, meravigliose emozioni.

Download: Totoro Torrent // OST My Neighbor Totoro

Annunci

1 Commento (+aggiungi il tuo?)

  1. Trackback: Mercatino Giapponese | ヒデタの世界 ~ Hideta no Sekai

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

注意 ~ Attenzione!

Il blog e la pagina facebook di "ヒデタの世界 ~ hideta no Sekai", sono protetti ai sensi della Legge n.663 del 22/04/1941 [Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio] così come modificata ed integrata dalla Legge n.128 del 22/05/2004. Tutti i testi e le foto originali (salvo ove specificato) contenute nel sito sono di proprietà esclusiva dell'autore. Pertanto sono severamente vietati l'uso, la riproduzione, la trasmissione e la diffusione di qualsiasi parte ed oggetto del sito, senza il consenso scritto ed esplicito dell' autore. © 2012 Hideta no Sekai all Rights Reserved. Powered by WordPress e Hyun Joong hideta

Readers ~読んでる人

Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: