La Stanza del Cuore

Artist: PicloOgni tanto apro la porta. Qualcuno entra, guarda ed esce. Qualcuno cerca di rimanervi il più possibile. L’ho aperta a diverse persone e di ognuna di esse, serbo un ricordo. Sia di quelle che se ne sono andate con le proprie gambe, sia di quelle che con amarezza, ne sono state sbattute fuori. E quelle che rimangono? Si contano davvero sulle punta delle dita di una mano. Ne ricordo due in particolare: una che non pensava neanche lontanamente di entrare in quella stanza e a cui io sinceramente, non avrei mai pensato di aprire. L’altra al contrario, che ha fatto di tutto per poterci entrare, dal riuscire quasi a sfondarne la porta, prima che io gli andassi incontro sorridendo. E’ buffo come in questa piccola stanza, siano le persone più improbabili a rimanervi, mentre la maggior parte delle volte, quelle che vorresti trattenere, non rimangano. Una stanza quadrata, con soltanto un piccolo tavolo al centro, un paio di cuscini su cui sedersi e una tazza di thé caldo, pronta a scaldarti. Non ha nulla di particolare eppure, in molti per un motivo o per l’altro, desiderano ardentemente entrarvi. E non gli importa se così facendo, possano sgualcire i cuscini, danneggiare le pareti o far raffreddare il thé, vogliono semplicemente collezionare stanze, servirsene, per poi dimenticarsene a convenienza. E il proprietario della stanza in questione? Molte volte, per sua fortuna o sfortuna, neanche se ne accorge. Ma quando succede, può anche accadere che quella preziosa stanza, possa finire, con l’essere sigillata per sempre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

注意 ~ Attenzione!

Il blog e la pagina facebook di "ヒデタの世界 ~ hideta no Sekai", sono protetti ai sensi della Legge n.663 del 22/04/1941 [Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio] così come modificata ed integrata dalla Legge n.128 del 22/05/2004. Tutti i testi e le foto originali (salvo ove specificato) contenute nel sito sono di proprietà esclusiva dell'autore. Pertanto sono severamente vietati l'uso, la riproduzione, la trasmissione e la diffusione di qualsiasi parte ed oggetto del sito, senza il consenso scritto ed esplicito dell' autore. © 2012 Hideta no Sekai all Rights Reserved. Powered by WordPress e Hyun Joong hideta

Readers ~読んでる人

Twitter

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: