鯛焼き ~ Taiyaki

鯛焼き“Chi dorme non piglia pesci!”
così dice il detto.
Ma il 鯛焼き (Taiyaki) 鯛 (Tai)
“orata” e  焼き (Yaki) “cuocere su piastra” è un tipo di pesce che tutte le persone, anche quelle a cui piace dormire, possono
“pescare” facilmente. Ancora una volta, parliamo di un dolce! Un simpatico “biscotto” a forma di pesce, con una consistenza molto simile ai waffle. Come abbiamo già visto nel dorayaki, possiamo avere diversi tipi di ripieni, delle volte anche salati. Ma indovinate quale sia il più classico? Ovviamente あんこ (Anko) la gustosa marmellata di fagioli rossi. Questo sfizioso dolcetto che prima poteva essere trovato quasi esclusivamente durante i 祭 (Matsuri) “Festival”, adesso si può addentare facilmente anche nei negozi. Negozi particolari, magari con una lunga vetrina, dalla quale si possono scorgere tantissime piastre a forma di orata, pronte ad essere riempite con pastella e ripieno. I cuochi, molto abili, controllano costantemente le loro creature che in silenzio sfrigolano sulla piastra incandescente. “Il ripieno è abbastanza?”, “La doratura andrà bene?” sembrano dirti i volti delle persone con grembiule e cappello che poi, con colpo deciso, abbassano sulla piastra contenente pastella e ripieno, un’altra di sola pastella, per poter sigillare finalmente il taiyaki. Un dolcetto appetitoso e simpatico che come accennato, in alcuni negozi diventa spuntino salato, c’è chi preferisce imbottirlo all’italiana con salsiccia e formaggio, chi alla giapponese, con gyoza (ravioli di carne) od okonomiyaki (la così detta “pizza” giapponese).

Curiosità: Quando ho mangiato il mio primo Taiyaki, ricordo non fosse un giorno molto fortunato. Il trasformatore del computer si era fuso e con una batteria che teneva la carica per meno di un’ora, non sarei andata molto lontano. Assieme al mio imbarazzante giapponese e lo zanichelli in supporto, mi sono recata nel negozio di elettronica più vicino che si trovava poco lontano dalla fermata metro Yokohama. Dopo qualche minuto, vengo liquidata così dalla gentilissima commessa: «Mi spiace, ma questo tipo di trasformatore potrà comprarlo solo in Italia».  Triste e disperata, sono scivolata velocemente in mezzo alle persone e al caldo appiccicoso di fine Luglio. Senza rendermene conto, camminando, mi sono trovata davanti ad un negozietto di Taiyaki! Dopo averli cercati in tutti i quartieri di Tokyo, non potevano che trovarsi a poche fermate da casa, ovvio. Vorrei dire di averne mangiato per ripicca ma in realtà, ma non è stato così. Ne presi uno particolare, che credo si possa consumare solo nel periodo estivo. Una parte del Taiyaki infatti, era ricoperta da una specie di glassa al sapore di fragola e all’interno racchiudeva gelato alla crema ed anko. Ricordo che un momento prima di mangiarlo sorrisi pensando a quel manga, quello che lessi così tanti anni fa da non ricordare più il titolo. TaiyakiRipensai ad una scena, dove sulle altalene di un parco, uno bambino rimproverava l’amico per aver iniziato a mangiare il suo “biscotto” dalla testa: «Sai, questo devi sempre iniziare a mangiarlo dalla coda! Se inizi dalla coda dove c’è poco ripieno, quando piano piano arriverai alla testa, sarai davvero felice. Così mi ha sempre detto il mio papà».

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

注意 ~ Attenzione!

Il blog e la pagina facebook di "ヒデタの世界 ~ hideta no Sekai", sono protetti ai sensi della Legge n.663 del 22/04/1941 [Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio] così come modificata ed integrata dalla Legge n.128 del 22/05/2004. Tutti i testi e le foto originali (salvo ove specificato) contenute nel sito sono di proprietà esclusiva dell'autore. Pertanto sono severamente vietati l'uso, la riproduzione, la trasmissione e la diffusione di qualsiasi parte ed oggetto del sito, senza il consenso scritto ed esplicito dell' autore. © 2012 Hideta no Sekai all Rights Reserved. Powered by WordPress e Hyun Joong hideta

Readers ~読んでる人

Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: