着物、浴衣 ~ Kimono e Yukata

YukataOggi si parla di vestiti tradizionali! Non so voi ma almeno per quanto mi riguarda, agli inizi quando ancora sapevo così poco della cultura giapponese, avevo una certa difficoltà nel focalizzare bene la differenza tra i vari abbigliamenti. 着物 (Kimono) e 浴衣 (Yukata) per esempio, erano per me praticamente la stessa cosa. L’unica mia certezza che poteva avere voce in capitolo nella loro distinzione, era che lo Yukata si usasse principalmente d’estate, niente di più.

Il  着物 (Kimono)  着 (Ki) dal verbo 着る (Kiru) “Vestire” e 物 (Mono) “Cosa” significa letteralmente “Cosa per Vestirsi”. Una volta usato per descrivere ogni tipo di abito con il tempo, ha assunto l’identità di un abito specifico tradizionale. La sua forma a T non evidenzia od esalta il corpo di chi lo indossa ma ne fa risaltare il portamento e l’eleganza. La sua lunghezza arriva all’altezza delle caviglie, e le braccia sono ben nascoste in graziose maniche lunghe che ricoprendole fino ai polsi, si alungano verso il basso arrivando addirittura a misurare mezzo metro. La veste deve essere avvolta al corpo con il lembo sinistro sopra quello destro (l’abbinamento contrario viene usato per vestire le persone decedute, durante i funerali), il tutto fissato con una “cintura” di stoffa legata dietro la schiena detta 帯 (Obi). Le donne nubili solitamente indossano il 振袖 (Furisode) dove 振 (Furi) significa “Svolazzante” e 袖 (Sode) “Maniche” quindi letteralmente “Maniche che svolazzano”, questo perchè hanno una lunghezza notevole, che può superare il metro. E’ un tipo di kimono più formale fatto di seta molto pregiata e colorata che viene indossato solo in occasioni ed eventi importanti. Com’è facile capire di kimono abbiamo diversi tipi, oltre al Furisode ce ne sono tanti altri e la scelta di quale indossare è legata a numerosi simboli e sottili messaggi sociali. Insomma indossare un kimono non è così semplice come si potrebbe pensare, a quanto pare non bisogna basarsi solo sulla sua bellezza, sulla trama o sul colore. Il kimono adatto deve infatti rispecchiare l’età, lo stato civile della donna e l’occasione specifica dove verrà indossato.

Lo 浴衣 (Yukata) è anch’esso un tipo di kimono ma più informale realizzato in cotone. Un tipo di abbigliamento estivo con trame molto colorate che viene indossato principalmente durante le feste cittadine/di paese e 祭 (Matsuri). La vivacità dei colori cambia a seconda dell’età di chi lo indossa, i più colorati sono adatti ai bambini, quelli con motivi floreali alle ragazze mentre le donne più anziane, vestono con colori più neutri e meno vistosi.  浴衣 (Yukata) significa letteralmente “Abito da Bagno” e in origine veniva utilizzato dagli stessi nobili a mo’ di accappatoio. Al giorno d’oggi la sua versione più semplice viene messa a disposizione della clientela che ben volentieri approfittando della sua comodità, non mancherà di indossarlo nei ryokan (alberghi tradizionali) e alle Onsen (terme).

Quando mi fermai due giorni alle onsen vicino Odaiba, ho avuto l’occasione di indossare per la prima volta uno Yukata. I clienti potevano scegliere fra diversi colori e motivi, ma non chiedetemi perchè io e le altre ragazze abbiamo scelto tutte lo stesso. Nonostante l’emozione e la contentezza di quell’opportunità non posso che riconoscere con sincera critica costruttiva che non mi donasse minimamente, sembravo proprio una salsiccia, nulla a che vedere con le graziose protagoniste dei manga. Forse non sono stata abile nell’annodare l’obi, forse i chili di troppo o il mio non essere giapponese non saprei, ma ancora adesso conservo gelosamente con gioia quelle foto che in modo goffo hanno ritratto quei momenti buffi e così palesemente occidentali.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

注意 ~ Attenzione!

Il blog e la pagina facebook di "ヒデタの世界 ~ hideta no Sekai", sono protetti ai sensi della Legge n.663 del 22/04/1941 [Protezione del diritto d'autore e di altri diritti connessi al suo esercizio] così come modificata ed integrata dalla Legge n.128 del 22/05/2004. Tutti i testi e le foto originali (salvo ove specificato) contenute nel sito sono di proprietà esclusiva dell'autore. Pertanto sono severamente vietati l'uso, la riproduzione, la trasmissione e la diffusione di qualsiasi parte ed oggetto del sito, senza il consenso scritto ed esplicito dell' autore. © 2012 Hideta no Sekai all Rights Reserved. Powered by WordPress e Hyun Joong hideta

Readers ~読んでる人

Twitter

Errore: Twitter non ha risposto. Aspetta qualche minuto e aggiorna la pagina.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: